Monthly Archives : novembre 2016

HomeHome2016novembre

DOLORE ALLO STOMACO

Lo stomaco è situato nella parte alta dei visceri e rappresenta la porzione più dilatata del tubo digerente.
Ha la forma di una cornamusa determinata dagli alimenti contenuti.
Può essere pesante e voluminoso dopo i pasti o schiacciato dagli organi vicini o piatto quando è vuoto.
Per comprendere il reale dolore dello stomaco possiamo eseguire delle manovre semplici ed estensibili a tutto l’addome.
Una volta compreso che lo stomaco è localizzato al centro delle costole nella parte molle, proviamo a fare una pressione sulla parte centrale per capire se il dolore aumenta o diminuisce.
Considerando che lo stomaco è un organo vuoto, alla palpazione di tre o quattro secondi il dolore tende a diminuire e quando si rilascia la pressione il dolore ricompare.
Al contrario negli organi pieni come fegato, milza e pancreas, alla pressione continua il dolore aumenta percessare quando la si rilascia.
Dunque per fare una diagnosi differenziale basta esercitare una pressione e dalla reattività al dolore si capisce se stiamo sullo stomaco (organo vuoto)o su un altro organo pieno.